img-book
COD: 978-88-85483-86-6 Categoria: Tag:

Ritratti per sempre

di: Di Fabio Marina

Di Fabio Marina,
2020 – F.to 15×21, pp. 178

Sullo sfondo dell’inquieto scenario della società italiana nella seconda metà del XIX secolo si intrecciano i destini di due giovani: Marzia e Antonio.
Marzia nasce a Roma ed è abbandonata in un orfanotrofio all’età di tre anni. Viene adottata da una famiglia in difficoltà economiche che vive a Roviano, un piccolo paese nella Valle dell’Aniene. Nei suoi primi anni d’età vive importanti esperienze che la segneranno per tutta la vita. Antonio evita l’arruolamento nell’esercito dei Savoia, fuggendo dal suo paese natale Potenza Picena nelle Marche e si rifugia nel Lazio, unica regione italiana ancora sotto la dominazione dello Stato Pontificio. Il ragazzo vive un breve periodo a Roma, poi per lavoro si trasferisce a Roviano. Qui incontra l’amore della sua vita, Marzia.
Dietro l’appassionata descrizione della crescita umana e sentimentale di questi due giovani si celano le vicende della “Grande Storia” e le trasformazioni sociali, economiche e culturali proprie del periodo postunitario.
La costruzione della rete ferroviaria e il passaggio del treno nella Valle dell’Aniene, rappresentano la fine dell’isolamento di tanti popoli, l’inizio di una nuova era e il consolidamento della loro storia d’amore.

15,00

Quantità
Libri di Di Fabio Marina
Il Libro