• sconto
    img-book

    Piero San Giorgio

    2017 – F.to 15×21, pp. 208

    Quando una donna mette al mondo un figlio non smette più di preoccuparsi, si alza dieci volte la notte per assicurarsi che il suo bambino respiri, che non sia scoperto, per allattarlo… È la prima a stupirsi di essere riuscita a compiere il miracolo della vita e che quei gesti nascano così spontaneamente in lei. Sapersi occupare di un bambino piccolo è nel DNA delle donne. Questo non vuol dire che i padri amino meno i propri figli, ma è diverso… Senza dubbio, la memoria di milioni di anni di caccia e di lotte indispensabili per nutrire e proteggere la propria famiglia è qualcosa di iscritto nei loro geni.Questo vale praticamente per tutte le specie. Basta guardare la natura: le femmine si occupano istintivamente dei bisogni e dei desideri della loro progenie, e quindi nutrono, riscaldano, insegnano a camminare, a nuotare, a volare, a proteggersi dai predatori, pazienti ed esigenti al tempo stesso.Paradossalmente, ed è una presa di coscienza fondamentale che devo a Piero San Giorgio, solo la specie umana – la sola, sembra, dotata di ragione – da qualche decennio, dimenticando l'esempio degli insegnamenti dei nostri padri e delle nostre madri, si è lasciata convincere a […]


  • sconto
    img-book

    Piero San Giorgio

    2014 – F.to 17×24, pp. 432

    In questo libro Piero San Giorgio analizza la società attuale, con particolare riferimento ai problemi legati allo sviluppo economico e alla sovrappopolazione.
    Nella prima parte vengono messe in evidenza alcune questioni fondamentali legate all’umanità industrial-tecnocratica, come l’eccessivo uso delle risorse naturali, prima fra tutte il petrolio, e il loro inevitabile esaurimento, i problemi ecologici dovuti all’uso eccessivo delle terre e delle acque, ai cambiamenti climatici e, infine, la conseguente crisi del sistema finanziario.
    La seconda parte è dedicata a quello che viene definito il “collasso economico” vero e proprio con tutte le possibili crisi derivanti da esso.
    E allora, come sarà il mondo di domani?
    Come reagire quando il “collasso economico” farà sprofondare il mondo nel caos completo?
    Esiste un modo per sopravvivvere?
    Esiste una possibilità di salvezza e di riscatto?

    La risposta va ricercata nelle pagine di questo libro, nelle quali l’autore indica sette elementi fondamentali in grado di rendere l’uomo capace di costruire quella che viene definita la “base autonoma durevole” attraverso la quale sarà possibile trovare soluzioni concrete per il bene comune.